Scuola d'impresa della Confesercenti, scuola d'impresa
Nuovo Cescot Emilia-Romagna: corsi e formazione lavoro

Ricerca corso

Usa i filtri per trovare il corso che fa per te

Vuoi rimanere aggiornato

Iscriviti alla newsletter del Cescot Emilia-Romagna e scopri tutte le novità e anteprime per te.

Torna indietro

SPID: DAL 28 FEBBRAIO NECESSARIO PER ACCEDERE AI SERVIZI PER IL LAVORO

Sei interessato ad attivare un tirocinio o ad iscriverti a GARANZIA GIOVANI? Attiva SPID!
Per chi cerca lavoro

Dal 28 Febbraio 2021 per accedere ai servizi per il lavoro devi possedere le credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione utilizzabile da computer, tablet e smartphone di livello 2.

SPID: DAL 28 FEBBRAIO NECESSARIO PER ACCEDERE AI SERVIZI PER IL LAVORO

Dal 28 Febbraio 2021 per accedere ai servizi per il lavoro devi possedere le credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione utilizzabile da computer, tablet e smartphone di livello 2.

 Facciamo un po’ di chiarezza….

Che cos’è SPID?
SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale permette di accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni tramite un unico username e password.

Perché utilizzare SPID?
Con SPID puoi accedere ai servizi della pubblica amministrazione utilizzando il computer e/o il telefono, senza bisogno di presentarti di persona. Con SPID puoi avere accesso a importanti servizi, per esempio: fascicolo sanitario elettronico, iscrizioni scolastiche, concorsi pubblici, fascicolo previdenziale INPS, denuncia dei redditi precompilata…. e dal 1 Marzo 2021 anche ai servizi per il lavoro.

Quali servizi per il lavoro sono accessibili tramite SPID?
Con SPID puoi accedere al portale Lavoro per te, dove puoi:

  • sottoscrivere il patto di servizio in formato elettronico
  • puoi consultare le offerte di lavoro pubblicate dai Centri per l’impiego e dalle aziende
  • scrivere e inviare il tuo CV e la lettera di presentazione per farti conoscere dalle imprese
  • rilasciare la DID online
  • attivare un tirocinio, firmando il tuo progetto on line

Per l’accesso al portale Lavoro per te, è possibile utilizzare anche la Carta d’identità elettronica (CIE) o la Carta nazionale dei servizi/Tessera sanitaria (CNS).

Cosa devo fare per richiedere SPID?
Devi certificare la tua identità personale rivolgendoti a un Identity Provider (ad esempio Lepida, Tim, Aruba, Poste Italiane, etc).
Per ottenere le credenziali SPID devi inserire i tuoi dati anagrafici e il tuo numero di cellulare e caricare una copia dei tuoi documenti di identità sul sito dell’Identity Provider che hai scelto.
Poi dovrai completare il riconoscimento di persona o con altre modalità, secondo le indicazioni che ti verranno fornite. La procedura di registrazione dei dati sul sito richiede circa dieci minuti, successivamente se vai presso gli sportelli per il riconoscimento di persona il rilascio delle credenziali è immediato.

Cosa succede se sono già iscritto al portale Lavoro per te?
Chi è già registrato potrà usare le credenziali precedentemente ricevute al momento dell’iscrizione a Lavoro per te, che saranno valide sino al 30 settembre 2021, data oltre la quale l’unico accesso al portale sarà consentito attraverso SPID.
Non sarà comunque necessario fare una nuova registrazione: accedendo infatti tramite identità digitale, la precedente utenza, se abilitata ai servizi amministrativi, verrà convertita automaticamente senza perdita di informazioni e dati. Dopo la conversione, l’accesso avverrà poi solo tramite identità digitale.
Se non sei abilitato ai servizi amministrativi, effettua la procedura di richiesta appena possibile su Lavoro per Te.

SCARICA LE ISTRUZIONI: